giovedì 27 giugno 2013

Attenzione!! Google reader dal 1° Luglio va in pensione, Leggete per scoprire la soluzione! ♥


Piccolo aggiornamento:

Google reader dal 1° Luglio va in pensione: 
ecco una guida per non perdere i blog che seguite!!!




Ebbene, sì, la voce che ormai da tempo circolava è diventata realtà! Google Reader va in pensione, tanto per darci ulteriori problemi..a raccapezzarci con soluzioni e gadgets..

Sul blog ufficiale la notizia: http://googlereader.blogspot.it/

Cosa comporta la chiusura di Google Reader?
Beh, ogni blog, ogni profilo, perderà la lista dei blog che sta seguendo.

In molti si sono disperati, è stata fatta anche una petizione. Ma a quanto pare purtroppo a breve saremo travolti da questa chiusura definitiva.

Certo, non ci disperiamo affatto per questo, una soluzione c'è! Tutti i blog che sto visitando ultimamente si sono attrezzati bene con Bloglovin'.

Ovviamente Google Reader è differente da Google Friend Connect, quest'ultimo ci permette di iscriverci come lettori fissi a un blog e non sarà eliminato.

Gira già voce che anche Google Friend Connect sarà chiuso, ma per ora niente di ufficiale. ( !!!!!!) (( Qui vera disperazione ))

Quindi noi avremo ancora i nostri lettori fissi, grazie a Google Friend Connect, ma perderemo quelli che seguiamo noi stessi, a causa della chiusura di Google Reader.

La soluzione quindi, che tutti possiamo adottare è iscriverci a Bloglovin', per continuare a seguire i blog che più ci piacciono e vedere i loro post pubblicati..




Come fare?

Cliccate sul link e registratevi: http://www.bloglovin.com/

Quindi cliccate su Sign up, e poi create il vostro account con la vostra email, oppure collegandolo direttamente con il vostro account facebook.





Accedete e importate tutti i blog che seguite con Google Reader e trasferiteli su Bloglovin'.

Come? Vi basterà cliccare sul cuoricino:





Cliccate su SETTINGS, e alla fine della pagina su IMPORT BLOGS, e scegliete di trasferire i file proprio da Google Reader:





Per creare il vostro banner o pulsante, per chi vi vuole seguire, cliccate sempre sul cuoricino e scegliete BLOGLOVIN BUTTON.

Insomma, non perdete tempo!
 Spero di essere stata chiara e utile, se avete bisogno di aiuto chiedetemi pure e sarò felice di aiutarvi :)

Bloglovin' è la soluzione migliore, secondo me.

E se non lo avete ancora fatto, seguitemi anche voi su Bloglovin', trovate il mio banner sulla sinistra del mio blog!!!

  • Qui, cliccanto sul banner..




  • O qui, cliccando sul link:




Un consiglio: ricordate di aggiornare spesso la lista dei blog che seguite, come vi ho spiegato nella lista suddetta, cliccando su " IMPORTA BLOGS" !!!

Oppure, molto più semplicemente (e anche la miglior cosa), cliccate sul banner dei followers di Bloglovin' quando volete seguire un blog, e anche su Google Friend Connect, fino a che non ci sarà tolto anche questo >.<


  • Altra soluzione, che però non condivido molto, bastandomi Bloglovin', è GOOGLE+







Su Google+, potrete seguire ed essere seguiti allo stesso modo, si possono condividere i post, più o meno come su facebook.

  •  Differenze:
  • Su Bloglovin' vediamo subito l'elenco dei post pubblicati dai blog che seguo, tale e quale a come fa ora Google reader. Però su Bloglovin' non si vedono le persone che mi seguono, e questo è un difetto secondo me!
  • GOOGLE+, invece, permette di seguire i blog, vedere chi si aggiunge e segue il vostro blog!!!!!

A breve aggiornerò tutto con i vari pulsanti, così tutto sarà più semplice.


Un bacio,


·٠•● Leggi tutto...

♥ Review: ♥ Avon Shimmering Sapphire SuperShock Gel Eyeliner


Salve!

Oggi vi presento un eyeliner in gel Avon: "SuperShock", nella tonalità Shimmering Sapphire.


In realtà, è più una formulazione cremosa, che in gel. E ciò, per me, è abbastanza deludente, perchè odio l'effetto polveroso delle formulazioni che risultano cremose e non in scorrevole gel, ancor più perchè presenta dei microglitterini blu/celeste.
E' disponibile in tre tonalità:



  • Shimmering Sapphire, un blu, con riflessi leggermente più chiari
  • Flashy Brown, un marroncino ramato, con riflessi color bronzo
  • Blackened Metal, un nero carbone, con microriflessi perlati sull'argento
E' inclusa nella confezione, un pennello eyeliner angolato, che però non mi piace molto: ha il manico tozzo e lungo..e non è la soluzione migliore per creare un tratto fine e perfetto.




Sul sito, questo blu, risulta molto più scuro e glitterato, molto più Sapphire, appunto..vi lascio capire tramite le foto reali, in cui vi mostro i due pennellini con cui consiglio l' applicazione...
 Fate attenzione, dunque ;)


I pennelli sono: il "Fine Liner" Zoeva, inclinato e dalla punta sottile e il pennello angolato "Hard Angle" Benefit, caratterizzato appunto, da una punta rigida angolata.
Come vedete dalle foto, le due linee risultano molto simili ( la superiore con il pennello Benefit, l'inferiore col pennello Zoeva), quindi dipende dalla tipologia con cui siete abituate! :)
Ed ecco l' effetto su me..


Cosa ne pensate?
E' un colore metallico che non mi spiace, ma la texture non è delle mie preferite, che però potrebbe essere usata come base ombretto, o chissà, w l'inventiva!
Ma mi aspettavo un colore più pieno, sinceramente.
Lo ricomprerò? No, grazie. Ne faccio volentieri a meno..

E voi, cosa ne pensate? :)

Lasciatemi un commentino, se vi va ♥

P.s: Guardate che fine ha fatto il mio eyeliner in gel Zoeva, con cui inizialmente mi ero trovata molto bene. Era conservato, ben chiuso, in un cassetto. Non scaduto, usato spesso e meticolosamente, evitando di farci arrivare acqua et similia..eppure, sbam! La divisione delle acque. Secco, secchissimo, spezzettato. Dopo due settimane di utilizzo.. Adieu! :/




Ora è davvero tutto!

Un bacione ♥

·٠•● Leggi tutto...

giovedì 13 giugno 2013

Mm.. ♥ Caprices du Cœur ♥ Latest Wishlist ♥



Che giornate difficili, ragazzi!

Il cuore soffre di pene d'amore, i rapporti sociali vengono incrinati dai servizi pubblici che non funzionano ( una raccomandata a me destinata, è stata recapitata ad un'altra persona che pare abbia avuto la libertà di firmare a mio nome, e non posso farci nulla secondo le Poste) e la serenità sfuma facilmente.
In questi momenti, necessito di una buona torta cioccolatosa dolciosa o regalini di makeup o di cosine che il mio sguardo ha carpito per il mio lussurioso e capriccioso cuoricino.


Per ora, devo elencarmi le cosine che sono decisa a possedere:

  • un corsetto lungo, che copra le anche fino al bacino ( mio punto critico), steccato in metallo..
  • Sealer per rossetti ART DECO Magic Fix: un fissante per rossetti ( must have!)..


  • Il mini arriccia capelli TS 2 Go Curl Mini Curling Tong 25mm da viaggio, ottimo anche per dare semplice movimento alle chiome, portabile in borsa e dal giusto diametro della parte adibita all' arricciatura ( come sono pro non conoscendo i termini) ..


  • Miriadi di ciglia Red Cherry ( e per il loro minimo costo è anche possibile), fatte al 100% da capelli veri umani ( se vi fosse qualche dubbio sull'origine n.d.r), prediligendo quelle ad effetto naturale..




  • La tanto famosa colla Duo Eyelash Adhesive, dopo aver torturato per anni i miei occhi e le mie ciglia con colle simil vinilico e di basso valore..

  • HO BISOGNO del Butter London " Horse Power nail Fertilizer", poichè dopo essere riuscita a far crescere le mie unghie senza mangiucchiarle o romperle intenzionalmente, per la prima volta in vent'anni, zac! Rotte! E mettiamoci che sono sempre a dieta, evitando carboidrati da pasta e pane e latticini..si sfaldano e si rompono, così che sono tornate ad essere indecentemente corte. Ho molte speranze in questo prodotto, che deve essere mio..


  • Un bell'abitino stile rockabilly anni '50, che stringa il punto vita e copra il bacino senza l'effetto " toh, sei incinta!", con, NATURALMENTE, una bella crinolina petticoat da mettere sotto, magari con un bordino di pizzo che esce lievemente dal bordo della gonna..














  • Delle scarpine. Diciamocelo, per le donne, i prodotti per il makeup, gli abiti, la lingerie ( come le calze o i corsetti, per me) e le scarpe, non sono mai abbastanza! Ultimamente, mi sono innamorata di due paia di scarpe ad effetto pizzo traforato, dalla suola rossa..


















Ed infine, ma non ultimo di priorità, desidero l'amore vero, quello che ti sconvolge e ti riempie la vita, amore travolgente e sereno. Sono stanca di soffrire e di non essere amata. Un gentiluomo, galante e cortese, un vero uomo..che mi ami. ♥





·٠•● Leggi tutto...

martedì 4 giugno 2013

♥ Liebster Blog Award ♥







Salve a tutte!
Con molto piacere, vi comunico che "Les Secrets de Beauté" ha ricevuto un ulteriore premio, il " Liebster Blog Award", letteralmente il premio per i blog più amorevoli e carini.

E' stato insignito di tale premio, da Fra makeup, in questo suo post, di cui la ringrazio: http://fracosmetics.blogspot.it/2013/06/buon-pomeriggio-girl-oggi-e-con-grande.html

Passo, dunque, a seguire le regole per questo premio!

  • Rispondere alle 11 domande create da chi ha insignito il tuo blog di tale premio
  • Scegliere 11 blog ( preferibilmente, con meno di 200 followers) a cui, a vostra volta, assegnare il premio...comunque secondo un vostro criterio, io sceglierò i blog che, nell' ultimo periodo, seguo più volentieri o mi hanno colpita.
  • Creare 11 domande da proporre ai suddetti blog.

1) Sei fidanzata?
Forse sì, forse no. Un periodo in cui nulla è certo, ma noi donne abbiamo la forza di superare tutto.
 
2) Hai un gatto *-*?

Sì! Ho ben tre micine e un micione.. e cinque micini appena arrivati!

3) Qual'è il tuo piatto preferito?

Al momento, pesce!  Come seppie ripiene o gamberoni alla piastra, totani, ecc ( gnam! **) 

4) Preferisci i piatti salati o dolci?

Entrambi in modo moderato, direi..ho fasi di "bisogno" cronico di dolcezza e altre in cui ho necessità di sapore pieno, tipico dei cibi salati e, perchè no, piccantosi.

5)Il tuo libro preferito?

Ne ho per  diversi generi: "Il Silmarillion" di Tolkien, "Raccolte di tragedie" di Euripide, "Il Codice dei Quattro" di Caldwell & Thomason. 

6) Quando sei nata?

Il due febbraio 1992, di domenica. 

7)Una parola che dici spesso?

Mm, forse più che parole, credo di sospirare molto spesso. 

8)La tua marca preferita?
Non sono fanatica di brand particolari, miro più al prodotto e alla qualità, all'unicità delle cose particolari. 

9) Segui la moda?

Mi piace informarmi sui trend, ma reinvento tutto a modo mio, per ciò che sento. 

10) Il tuo telefilm preferito?

Uh, ne ho molti! Da quando ero piccolina: Roswell, Una mamma per amica, Grey's Anatomy, E.R., The middle, How i meet your mother, ecc... Perchè scegliere, quando si può avere tutto? xD 

11) Il tuo colore preferito? 
Rosso scuro opaco, vinaccia, bordeaux.

Ed ora, ecco le mie scelte per i blog che leggo più volentieri nell' ultimo periodo:


  1. Vintage Makeup
  2. Vanity Room
  3. Soffice Lavanda  ( ti adoro!)
  4. Julie Ginger ( ha da poco avviato il suo blog, ma è deliziosa e dolcissima! )
  5. Lady of the Lane
  6. Dany's Hobbies
  7. Cinderella89
  8. Chez la prof ( la mia adorabile ed indimenticabile ex insegnante di musica)
  9. Briciole di Bellezza
  10. Makeup by Joyce
  11. Harlean Rose 


Ed ecco le mie domande:
(for blogs in different language from Italian, the translation is available using the flags below the header)

  • Qual è il tuo periodo storico preferito?
  • Dimmi come ha influenzato sulla tua personalità o sul tuo umore, perchè no, la tua esperienza su blogger.
  • Quale prodotto per il makeup preferisci?
  • Quale, invece, eviteresti a tutti i costi?
  • Come definisci il tuo stile?
  • Hai qualche hobby particolare?
  • Concerto, teatro o cinema?
  • La colorazione di capelli che preferisci?
  • Il nome di un ragazzo/ uomo che non dimenticherai mai o ti ha lasciato un segno indelebile sul cuore?
  • Il piatto che preferisci in assoluto, nell'ultimo periodo?
  • Il luogo dove vorresti trascorrere le prossime vacanze?

Concluso!

 Un bacio a tutte, sperando nella partecipazioni delle bloggers sopracitate :)


·٠•● Leggi tutto...

lunedì 3 giugno 2013

♥ Vintage Lover ♥ Soft Retrò makeup


Salve a tutti!

Oggi, voglio parlarvi del mio amore per il vintage. A partire dal periodo ottocentesco, la "Belle Epoque", fino al 1950 circa.




Una fetta di storia miliare e ricchissima per la nostra evoluzione: le prime scoperte tecnologiche che ci permettono di vivere con ogni comodità nei nostri anni, gli studi, le guerre ( ahimè) che hanno cambiato tutto, radicalmente e in modo velocissimo, ma anche gli stili, i canoni di bellezza e il modo di vestire.


Altra cosa del periodo che adoro, è il bon ton, il classico " Galateo".
Un insieme di buone maniere in cui si spiega dettagliatamente come debba essere il nostro comportamento a seconda delle circostanze, sempre in modo cortese e rispettoso, con l'amore per le " frivole apparenze", per un perfetto savoir vivre.
Già, perchè analizzando, non credo siano poi così frivole.
Sappiamo tutti molto bene, che la maggior parte di ciò che comunichiamo, non lo facciamo attraverso le parole; infatti, secondo i linguisti, comunichiamo maggiormente con i gesti, le espressioni, ma anche con l'empatia, le emozioni e sensazioni che esprimiamo..e, sinceramente, non trovo nulla di più delizioso, che una donna capace di essere formale, elegante, in linea col bon ton, nella vera figura femminile antica.


A breve, dunque, inserirò una pagina in cui tratteremo in modo più dettagliato le cortesie che ogni donna, secondo me, dovrebbe sapere, per un sano ritorno all'eleganza che ha, da sempre, caratterizzato il nostro sesso, ispirando poeti e pittori.
Ne sono molto appassionata, ma a tutto non c'è fine, dunque impareremo insieme, migliorandoci ♥
Vi aspetto numerose per l'iniziativa!

Altresì, amo il tight lacing, l'uso, cioè di un corsetto, per modellare la figura femminile, così come hanno sempre fatto le nostre antenate. Vi parlerò presto anche di questo, la storia del corsetto è molto interessante, poichè ha seguito gli andamenti storici che hanno modificato i canoni quotidiani di bellezza e "normalità"..

Quindi, eccovi il mio piccolo elenco di buoni propositi da attuare al più presto.

Ma ora vorrei, velocemente, farvi vedere un tipico trucco leggermente retrò, portabile per ogni occasione, per chi non vuole esagerare, eseguendo un marcato trucco a riferimento storico, come può esserlo quello tipico anni '50..chiamiamolo, dunque, "Soft Retrò".


Caratterizzato da un ombretto chiaro sulla palpebra mobile e, leggermente sopra la piega dell' occhio, un marroncino con riflessi ramati, l'immancabile eyeliner nero, abbastanza visibile dalla linea delle ciglia, con una codina abbastanza importante per un occhio dal taglio sensuale, seppure si otterrà un trucco normale ed elegante. Matita bianca o crema nella rima interna inferiore, per ingrandire lo sguardo e, infine, tanto mascara!


Ho abbinato una nail art un po' "marinaresca", colore verde acqua, bordata dal blu scuro e glifi argentati.
Per le labbra, vi propongo due soluzioni: come in foto, lasciando le vostre labbra di un colore rosato naturale, matte o con un gloss, se più vi aggrada oppure, se volete osare, sfoggiate delle belle labbra rosse!


Per oggi è tutto!
Se vi va, lasciatemi un commentino :)

Un bacio ♥

·٠•● Leggi tutto...

domenica 2 giugno 2013

Review NEGATIVA e DEFINITIVA del sito "The Body Needs" + insulti verso gli italiani ( da parte loro, naturalmente)


Salve a tutti,

oggi inizio la mia giornata tristemente irritata e amareggiata dal servizio di questo sito: http://www.thebodyneeds2.com/



Ve ne parlo meglio: fornisce samples, mini size di rossetti e prodotti vari MAC, ritenuti e certificati come autentici, pur avendo propri prodotti in vendita.

Vi lascio la review de "Il Beauty di Bi" per vedere i prodotti, come funziona ecc, qui --> http://ilbeautydibi.blogspot.it/2012/06/haul-body-needs2-sample-rossetti-mac.html

Come potete vedere, sarebbe una soluzione comoda per provare le tonalità dei prodotti Mac, per poi comprarli prendendo giusti prodotti, tonalità, textures, ecc.

Al che, decido di fare un piccolo ordine..et voilà! Nonostante avessi controllato pochi giorni fa ed era tutto normale, ieri avevano tolto l'Italia come paese a cui spedire.
Ho cercato la pagina facebook e ho scritto via mail. Ritengo opportuno riportarvi gli insulti che mi sono stati rivolti, destinati a tutti i compratori potenziali italiani.

Ho chiesto unicamente ed educatamente se fosse un errore mio, se avessero davvero eliminato l'Italia come paese a cui spedire ed in caso di mio errore, ho chiesto aiuto per ultimare il mio ordine.
Ho dubitato più di me stessa che di loro, avendo letto SOLO recensioni positive.

Beh..eccovi la risposta.

" Hi Roberta,
 
We had many problems shipping to Italy, so we have stoppedItalians are ironic, with sarcastic, aggressive attitude and is EXACTLY why we decided to stop selling to Italy. There were just too many Italians complaining about something, and truthfully, we just don't have enough time to deal with it.
 
So, while we thank you for your interest, I am afraid, we will not be doing business with Italy.
 
Cheers,
G"
 Grant D. Bolwell (Grant@TheBodyNeeds2.com)

Fornisco una traduzione:
"Ciao Roberta,
Abbiamo avuto molti problemi di trasporto in Italia, quindi abbiamo smesso. Gli italiani sono ironici, con sarcasmo, ed attitudine aggressiva. E' proprio per questo che abbiamo deciso di sospendere la vendita in Italia. Ci sono stati troppi italiani che si sono lamentati di qualcosa, e sinceramente, noi semplicemente non abbiamo abbastanza tempo per affrontarli.
 Così, mentre ti ringraziamo per il tuo interesse, siamo spiacenti, non faremo affari con l'Italia. 
Saluti, 
G "
..Ora la mia domanda è: STIAMO SCHERZANDO?
Naturalmente ho risposto che ho letto solo recensioni positive italiane e che ero molto delusa da come si rivolgevano.
Insomma, spediscono in Vietnam, Uganda, Tuvalu ( un'isoletta sperduta polinesiana, n.d.r.), Truk ( Micronesia), Tajikistan, Sudan, Rwanda, Namibia, Kazachstan, Eritrea, BURUNDI, Burkina Faso, Bolivia, ecc.

Ora, comprendo bene il nostro servizio postale sia carente e problematico, PUR avendo visto solo recensioni positive dall'Italia, ma in questi paesi suddetti, non ci sono problemi? O forse non comprano semplicemente per l'economia pari a zero.
Se io acquisto, tu hai il dovere comunque di affrontare le mie lamentele, se sono fondate. Non puoi permetterti di insultare e recidere un rapporto finanziario sulla base del " eh si lamenta".

Dunque, sono rammaricata da tanta mancanza di professionalità e non c'è che augurargli di fare buoni affari con quei paesini sopra citati. Noi italiani possiamo ancora permetterci di essere autosufficienti e di comprarci quei prodotti per intero, era solo lo sfizio di provare; hanno perso una grossa fetta di compratori, perchè potevano avere una grande crescita nel nostro paese.

Buon per loro e per noi, abbiamo perso chi ci insulta, olè!
Se volete, lasciatemi il vostro pensiero a riguardo, qui sotto con un commentino.

Un bacio mie care e miei cari,



·٠•● Leggi tutto...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...